OGGI


* Attacco alla storia *

... rendere i cittadini privi di identità, di consapevolezza, di conoscenza del proprio passato (sia positivo che negativo). L'assenza della storia rende l'essere umano manipolabile, perchè - ignorando il dipanarsi degli eventi passati nella loro complessità - cristallizza il presente, considerandolo immutabile e necessario. L'essere umano diventa così una macchina da consumo, un prodotto in serie: massificato e tendente a replicare banalità identiche ammantate da grandi valori, indipendentemente dalla sua area di provenienza, dalla sua cultura, dalla sua formazione.