* NEGLI USA CI SONO PIÙ ARMI CHE PERSONE *

    Meglio avere un'arma e non averne bisogno... che avere bisogno di un' arma e non averla ! 

Un report del Congressional Research Service afferma che negli Usa circolerebbero 357 milioni di armi da fuoco contro una popolazione di soli 318,9 milioni di persone. Secondo il report, il 20% dei possessori possiede il 65% delle armi. Gli USA ospitano il 4,4% della popolazione terrestre, ma il 42% dei civili armati del mondo.  Ogni qualvolta un politico o un'associazione propongono una legislazione più restrittiva sul possesso di armi da fuoco, politici e le lobby pro armi, come la potente National Rifle Association (Nra), si appellano al Secondo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti, che recita : " Essendo necessaria alla sicurezza di uno Stato libero una ben organizzata milizia, il diritto dei cittadini di detenere e portare armi non potrà essere infranto ".

           ALL' ASTA LA PISTOLA DI JAMES BOND

Va all'asta in Gran Bretagna la pistola brandita da Sean Connery nei panni di James Bond nel primo film della serie sulla più celebre spia del grande schermo. Si stima che l'arma potrebbe spuntare fino a 80.000 sterline (circa 90.000 euro). La Walther PPK, utilizzata in una delle scene di apertura di Agente 007 - Licenza di uccidere, nella pellicola viene consegnata a Bond da M, interpretato da Bernard Lee, in sostituzione della sua Beretta. L'arma da fuoco, nella realtà, apparteneva per davvero a Lee, che l'aveva data in prestito per le riprese perché la pistola di scena non era disponibile. "È risaputo che la pistola utilizzata nel film fosse una Walther PP, anche se viene citata come una PPK. Si tratta di un superlativo pezzo di storia del cinema britannico", ha spiegato al Times Jonathan Humbert della casa d'aste Humbert & Ellis di Whittlebury, che batterà il cimelio giovedì 6 dicembre. La pistola sarà accompagnata da una lettera firmata da Lee e contenente aneddoti sul film. Il documento conferma che l'allora pistola completamente attiva è stata la prima in assoluto ad apparire in un film di James Bond. Bernard Lee interpretava M nei primi 11 film di James Bond prodotti da Eon, da Dr No nel 1962 a Moonraker nel 1979. Lee portò la sua pistola per le riprese della prima scena dopo che una di produzione, ordinata da Eon Productions, non riusciva ad arrivare in tempo. Secondo quanto dichiarato, per il resto del film è stata utilizzata un'altra pistola Walther perché quella di Lee era ritenuta "inappropriata". Sean Connery ha co-scritto un film di James Bond che però non è mai stato realizzato. L'attore, in seguito, ha donato l'arma ai genitori del venditore nel 1974, con una lettera firmata in cui diceva: "Questa pistola è la prima ad apparire in un film di James Bond - e aggiunge - All'epoca funzionava perfettamente, da allora ho rimosso il percussore.

George Washington, 8 gennaio, 1790, primo discorso sullo stato dell'Unione.    

" Un popolo libero dovrebbe non solo essere armato e disciplinato, ma dovrebbe avere armi e munizioni sufficienti per mantenere uno status di indipendenza da chiunque possa tentare di abusare di loro, che includerebbe il proprio governo ".