Il 9 ottobre 2013 è morto a Roma Paolo Morelli, ( la voce e l'anima degli Alunni del Sole ), stroncato da un infarto. Ne ha dato notizia Il Mattino di Napoli.

* * * Un Ricordo di Paolo * * *

Milano, 9 novembre, 2013.

Talento genialoide e complicato, si rifugiò nella pittura per sfuggire ai fantasmi della mente che lo perseguitavano. Ormai superati i sessant’anni aveva ritrovato finalmente la forza e la voglia di fare canzoni... Aveva deciso che gli Alunni del Sole potevano, anzi dovevano tornare protagonisti, ma il suo cuore non resse...

Paolo Morelli, musicista, pittore, poeta e leader de Gli Alunni del Sole.

Paolo Morelli ha dedicato la sua intera vita all’arte nelle sue varie espressioni. La sua passione per la musica, coltivata alla scuola dei suoi genitori musicisti, non ha conosciuto soste. Negli anni della sua adolescenza dedicava molte ore delle sue giornate allo studio del pianoforte, consumando metodi su metodi ad un ritmo incessante finché raggiunse una perfezione stilistica e una capacità di esecuzione pari a quella di un concertista.

CONCERTO - 1969

Per Paolo Morelli l '"amore" da cantare era l'amore rivissuto attraverso il ricordo dei momenti di solitudine. Egli sosteneva che in questa maniera l'amore diventava ancora più struggente in quanto si arricchiva, poi, dei "contorni dell'amore". Ecco che in queste canzoni entrano scenari meravigliosi, quali le notti in riva al mare, corse nei campi, tramonti infuocati, oppure stanze colorate o cortili o, perchè no, i vicoli di Napoli.

UN ' ALTRA POESIA - 1974

La storia musicale di Paolo Morelli è fatta soprattutto dalle sue canzoni, ma vi è una storia ancor più importante e toccante che è quella dell’uomo Paolo Morelli, che ha vissuto fuori dal tempo la sua vita come una vera e propria opera d’arte e che, non potendo essere raccontata in queste poche righe, sarà oggetto in un futuro prossimo di una mia più ampia e articolata trattazione.

Baronissi, (SA) 23 Agosto 2010 - Paolo era semplice nelle sue espressioni, una semplicità che ne misurava proporzionalmente la grandezza. Le sue parole nascondevano processi di pensiero non convenzionali ma unici e allo stesso tempo recepiti dalla maggiore parte delle persone, come parte del proprio immaginario; da qui il successo, l’amore e la stima per questo artista. Mi piace ricordare le parole che lui stesso ha scritto nel libretto del suo ultimo album di inediti: “Per molto tempo ho fatto un sogno fantasioso e ricorrente. Una bambina cammina lungo una spiaggia senza fine tra cielo e mare e, con una decisa interpellazione di tipo cinematografico, mi dice: Ciao… io sono la tua storia… tutte le canzoni di questa mia nuova raccolta sono legate a questo tema del sogno a me tanto caro. Ho sempre scritto canzoni d’amore e ho cantato sempre l’amore”. L’idea del sogno forse è la stessa della bambola di cartone di “Jenny” o di “Dov’era lei a quell’ora” un originale concept album che racconta la storia di un uomo accusato di omicidio, parlando delle sue riflessioni di uomo, non importa se colpevole o innocente. Per chi non lo sapesse, il nome del gruppo è stato tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Marotta.

JENNY - 1974

All'epoca degli ultimi vagiti del beat italiano, il complesso mosse i primi passi grazie a Renzo Arbore partecipando come ospite fisso alla trasmissione televisiva Speciale per voi, l'avanguardia del talk show con artisti, cantanti e complessi dell'epoca, ai quali i giovani in studio rivolgevano domande: la band degli Alunni del Sole accompagnava musicalmente gli ospiti. Inusuali le performance di Paolo Morelli all'organo Hammond o al piano suonando brani di rythm 'n' blues.

Premessa.

GUARDI ME, GUARDI LUI... - 1976

Per diffondere ulteriormente il lascito musicale del fratello e mantenerne viva la memoria artistica, Bruno Morelli riforma il gruppo nel 2015.

Nel gennaio 2013 per festeggiare i 45 anni di vita della band, avevano pubblicato il lussuoso cofanetto " La storia... il sogno ", contenente 15 successi e un intero disco di inediti intitolato " Il sogno che svanisce ", con un quadro di Morelli come copertina ufficiale.

Estate 2011

CONCERTO - 1969

Gli Alunni del Sole eseguono Concerto al Festival Italia in Musica, puntata n. 31 del 28 aprile 2012.

I fratelli Morelli.

4 Febbraio 2013

Inedita... I giorni dell'amore.

La formazione.

Paolo Morelli (Napoli, 29 gennaio 1947 - Roma, 9 ottobre 2013)

Un ultimo benevole sorriso...